Aurora boreale in Islanda, 29 ottobre 2015

29 marzo, 2015 • Viaggi e offerteNessun Commento

Con l’associazione Amici dell’Islanda a caccia dell’aurora boreale in Islanda. Perché se adesso le giornate si allungano, tutti noi attendiamo che esse tornino brevi e oscure… per saggiare ed apprezzare le emozioni dell’aurora boreale in Islanda. Dopo il successo delle precedenti 5 edizioni, Islanda.it ripropone il viaggio che l’ha resa celebre.

REYKJAVIK 29 OTTOBRE 2015
“AURORA BOREALE E REYKJANES DA ROMA”

Tour di Gruppo da 5 giorni, 4 notti in 3, 4 STELLE con escursione notturna e possibilità di relax Spa Blue Lagoon.
Aurora boreale in Islanda da 748 Euro per persona!

Volo diretto da Roma, guida in italiano, 5 giorni a Reykjavik e due escursioni incluse: una serale alla caccia dell’Aurora Boreale, l’altra alla scoperta della penisola di Reykjanes.
Possibilità di escursioni facoltative supplementari.
Circolo d’Oro 63 €
Reykjavik, visita della città 36 €
Blue Lagoon SPA & relax 60 €
La costa Meridionale 88 €

Prenotati subito …e scegli il tuo hotel finchè c’è posto (le disponibilità sono limitate)

tasto_info

Aurora alle Lofoten 5 marzo 2015

foto di Odd Petter Tanke Jensen

Viaggio speciale di fine autunno a caccia dell’Aurora Boreale, che approfitta della rara occasione del volo diretto da Roma Fiumicino.
Il programma base prevede volo, i trasferimenti, 4 notti in hotel e due escursioni: la bellissima Penisola di Reykjanescon le sue bellezze paesaggistiche e geotermiche e l’escursione notturna a caccia dell’Aurora Boreale; è prevista la scelta tra diversi alberghi di prezzi e categoria diversi.
Possibilità di aggiungere un pacchetto di escursioni facoltative (in gruppo con l’assistenza di guide in italiano), per scoprire le grandi attrattive turistiche della zona: ilCircolo D’Oro che racchiude i luoghi più emblematici dell’isola (il grande Geysir, le immensa cascate di Gullfoss e il parco di Thingvellir), l’impressionante bellezza dellaCosta Meridionale con le sue numerose cascate e il pittoresco porticciolo di Vik; la visita guidata di Reykjavík per non perdersi nulla di questa piccola ma città e, infine, la imperdibile visita a Blue Lagoon grande area geotermale dove rigenerarsi con un rilassante bagno termale circondati da uno splendido paesaggio lunare.Un viaggio in Islanda in autunno è una buona occasione per vedere l’Islanda nella sua versione invernale. C’è la possibilità di trovare ancora belle giornate e l’avvistamento dell’aurora boreale è molto probabile!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *